Entrerà in vigore il 1 Giugno 2015 il nuovo Regolamento dell’Unione Europea n. 1357/2014, che andrà a modificare le modalità di classificazione dei rifiuti speciali.
Questo nuovo regolamento, pubblicato in data 19 12 2014, serve ad allineare la normativa vigente a quella del Regolamento n. 1272 del 2008.
Le novità salienti consisteranno nella modifica dei codici di pericolo; i vecchi rifiuti contrassegnati con lettera H saranno sostituiti con i nuovi codici HP che potranno essere applicati esclusivamente dal produttore , per il quale sono previste sanzioni nel caso di errata classificazione.

Entro la data di entrata in vigore le aziende interessate dovranno tener conto di questo piccolo decalogo:

  • Ri catalogare e riclassificare i rifiuti pericolosi con codice HP
  • Verificare le giacenze sul registro di carico/scarico e SISTRI
  • Modificare le etichette del deposito temporaneo

Non è ancora stato rilasciata alcuna dichiarazione dal Sistri in merito al metodo con cui intende gestire il passaggio dai codici H ad HP.