Il futuro dell’E-Learning è sempre più 2.0

e-learning

E’ entrato nel nostro linguaggio comune il termine 2.0, ovvero il linguaggio “web 2.0”mirato alle nuove frontiere dei sistemi della Comunicazione, Informazione e sistemi di Interazione su Rete da parte degli utenti, che si interfacciano quotidianamente sui Siti, Blog, Social Network, Forum appositi per accedere alle notizie, dove anche il classico apprendimento, lo studio e la formazione, si proietta in Internet e viene affiancato da  “aule virtuali” dove è possibile seguire i corsi direttamente da un ufficio o da casa, utilizzando una semplice connessione Internet. Abbiamo già parlato della formazione a distanza in un precedente articolo, ma vogliamo approfondire meglio il tema, che riteniamo sia di importanza cruciale per il futuro.
Con l’avanzare del progresso tecnologico, anche il futuro dell’E-learning si pone domande a riguardo della sua innovazione e su quali modelli e funzioni dovrà basare le prospettive future.
Si parla di E-learning (apprendimento on line o teleapprendimento) in Europa dal 2001 ma la sua ampia diffusione si è registrata dal 2005 al 2007 con frequenza costante.
Lo sviluppo vero e proprio è recente, e il nuovo mercato della teledidattica, sta incontrando il favore di sviluppatori di software e applicazioni, professionisti del web  e dell’informatica.

Con il progresso sono stati sviluppati nuovi “modelli” così da rendere il servizio sempre più efficace, abbandonando piattaforme rigide e obsolete a favore di modelli flessibili sempre in continua evoluzione.

Il futuro è sempre più multimediale e interdisciplinare.

Con la frontiera del web 2.0 la Rete si è equipaggiata di tutte le strumentazioni necessarie come una moderna architettura d’avanguardia , capace di far interagire i suoi utenti nell’arco di pochi secondi per scambi e condivisioni di informazioni sempre più esaustive e rapide.

Attualmente l’apprendimento da remoto è il metodo più semplice e diretto per seguire corsi a distanza, utilizzato non solo da una cerchia di professionisti, scuole e Università ma anche da persone affette da gravi patologie che senza problemi, possono accedere ad una formazione costante.

I vantaggi dell’ E-learning sono molteplici e in primis è seguire le lezioni in ogni luogo tramite Wi-Fi  anche su dispositivi mobili, per venire incontro a diverse esigenze senza perdere di vista  l’obiettivo prefissato. La rivoluzione dell’apprendimento E-Learning  è attualmente il cardine dell’istruzione a portata di tutti.

Restiamo in attesa del nuovo passo; il web 3.0 e tutte le sue diverse applicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contatti

If you want to get a free consultation without any obligations, fill in the form below and we'll get in touch with you.