In data 9 Giugno ISPRA e il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco hanno siglato un accordo della durata di 4 anni, per la gestione delle attività di controllo sui rischi industriali e radioattività ambientale.

Il lavoro sinergico dei due enti assicurerà maggiore controllo per i rischi di incidenti industriali, soprattutto per quelli inclusi nella SEVESO III ed inoltre organizzeranno seminari di formazione per le emergenze chimiche, nucleari e radiologiche.

Di seguito le parole riportare sul sito del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco riguardanti i dettagli dell’accordo:

L’accordo individua le modalità di collaborazione e di scambio di informazioni nei settori di interesse comune, nell’ambito dei compiti e delle funzioni istituzionali di ciascuna Amministrazione e prevede la stipula di successivi specifici accordi operativi e le relative azioni di programmazione, indirizzo, monitoraggio e verifica da parte di un apposito Comitato di gestione, che opererà sulla base dei programmi e degli indirizzi delle strutture tecniche delle due parti.